Corso intensivo – Le relazioni con gli altri

Corso intensivo - Le relazioni con gli altri

L'uomo è un animale sociale

 


L'uomo è un “animale sociale” come affermava il filosofo greco Aristotele nel 4^ secolo avanti Cristo. E' naturalmente portato ad aggregarsi con i suoi simili, e nei rapporti che intrattiene con gli altri esprime la propria personalità creando multiformi dinamiche di relazioni.

Gli altri diventano per noi lo specchio in cui ci riflettiamo. Davanti all'immagine riflessa abbiamo due possibilità: possiamo identificarci oppure possiamo scappare. (leggi il post)

  A CHI SI RIVOLGE
 

• Nella delicata trama delle relazioni con gli altri, siamo in grado di  riconoscere i sentimenti che portiamo nel gioco? 

• Quanto riusciamo a cogliere delle emozioni dei nostri interlocutori? In quale misura ci adoperiamo per creare un clima di autentico scambio e reciproco arricchimento?

• Riusciamo a gestire le nostre emozioni, oppure è la nostra emotività incontrollata a gestire noi?

 

OBIETTIVI

Con il Corso intensivo “Le relazioni con gli altri”  saremo in grado di “ritrovare la bussola”.

Impareremo a riconoscere e identificare le nostre emozioni, dando loro un nome e un ordine di importanza, il primo passo per un sano equilibrio e solide relazioni. La chiara consapevolezza dei nostri desideri fungerà da inseparabile “navigatore” per orientarci nel confronto con i nostri simili. Ci aiuterà  per districarci al meglio nei tanti rispecchiamenti che ogni rapporto porta con sé.

Acquisiremo la capacità di dar voce alle nostre esigenze senza dover chiedere “permessi”, sviluppando la sicurezza necessaria per contenere le aspettative e le richieste altrui. 

Apprenderemo il modo di metterci in ascolto degli altri in modo attivo e rispettoso, imparando a stabilire i giusti confini per sviluppare relazioni armoniose e gratificanti.   

 

 

ARGOMENTI DEL CORSO

>  Il contatto con gli altri: ascolto, fiducia, empatia

>  Intelligenza emotiva

>  "Essere soli" e "sentirsi soli" anche in mezzo agli altri

>  Affermare il proprio sé liberandolo dai condizionamenti

>  La sindrome del “primo della classe” o della “brava bambina”

>  Le maschere cucite sulla pelle: la donna in carriera, il perfezionista, l'uomo che non deve chiedere mai, l'autosufficiente-costi-quel-che-costi

>  Superare la critica e il giudizio. Ogni essere è unico ed irripetibile. Addio ai paragoni: io sono me stesso e tu sei te stesso

>  Aprirsi al confronto e alla condivisione.

 

METODOLOGIA

La metodologia adottata durante il corso si basa sul modello della formazione esperienziale, che favorisce l'apprendimento attraverso il coinvolgimento attivo dei partecipanti.

La struttura del gruppo permette di condividere e scambiare con gli altri partecipanti le tematiche oggetto del corso. Nello stesso tempo, l'ascolto e il confronto con gli altri permette lo scambio e rafforza il riconoscimento di ogni parte del proprio sé.

 


STRUTTURA DEL CORSO

Il corso “Le relazioni con gli altri” si svolgerà la domenica dalle 10 alle 18.

E' prevista una pausa pranzo di un'ora e una pausa di 15 minuti a metà mattina e a metà pomeriggio.

E' consigliato un abbigliamento comodo.

 


INFO E ISCRIZIONI

Compila il modulo contatti. Ti risponderemo entro 24 ore.